• La manager Bernaudo: «Il direttore generale Mauro mi ha assegnato un incarico illegittimo». E chiede alla Procura di intervenire «con estrema urgenza»

Cosenza, doppio binario per le multe Ztl

Martedì, 20 Febbraio 2018 15:28
  • La giunta Occhiuto ha deliberato per l’annullamento delle sanzioni per chi ha transitato nei varchi di Via Adige e Via Piave. Gli automobilisti dovranno invece pagare la contravvenzione rimediata nell’isola pedonale di Corso Mazzini
  • I dipendenti della società che gestisce i rifiuti nel capoluogo bruzio lamentano la mancata corresponsione degli stipendi. Dopo la protesta hanno ottenuto rassicurazioni per il saldo del mese di gennaio
  • Il celebre scrittore francese porterà la sua pièce al Rendano domenica 25 febbraio. Previsto anche un matinée per gli studenti
  • Vittorio Sgarbi nella città dei bruzi per sostenere i candidati del centrodestra. Sulla sua esperienza da assessore: «Non avevo gli strumenti per continuare. Mi impegnerò per una legge speciale per il centro storico». E sul sindaco: «È il migliore d'Italia»
  • Nuovo allarme di Guccione sui conti di Palazzo dei Bruzi: «Ennesimo decreto ingiuntivo. Occhiuto la smetta di fare la vittima e risponda. È un diritto dei cittadini essere informati sulla situazione delle casse comunali»

Il “Pueblo” di Ascanio Celestini a Cosenza

Lunedì, 19 Febbraio 2018 11:29
  • Il cine-teatro Italia, nell'ambito della rassegna More, ha ospitato l'unica tappa calabrese dell'attore, che nel suo spettacolo apre un balcone immaginario su tre vite avvolte dall'indifferenza
  • Mammad Ahmadzada visiterà la Calabria tra il 22 e il 23 febbraio. Per lui incontri con la politica, le imprese e le università
  • Nella notte tra sabato e domenica ignoti hanno preso di mira l’edificio di via Alimena: muri imbrattati e portone d’ingresso sfondato. Qualcuno ha tentato di raggiungere i piani superiori, dove hanno sede gli uffici

La figuraccia di Corbelli, da Sanremo a Cosenza

Domenica, 18 Febbraio 2018 10:54
  • Il leader del Movimento Diritti Civili utilizza in un manifesto un’immagine di Ermal Meta e Fabrizio Moro per annunciare che, se eletto, porterà i due cantanti in terra bruzia. Ma uno dei due lo smentisce, e anche il partito di Grasso prende le distanze. La replica: «Nessuna gaffe. Ma sono pronto a rinunciare alla candidatura»
Pagina 1 di 476